Residenza di Via Cartoleria 32

La Residenza si trova in una delle strade più caratteristiche di Bologna, di fronte alla Facoltà di lingue e vicina a tutte le maggiori sedi universitarie. Nella stessa strada si trova il Teatro intitolato ad Eleonora Duse nel 1898 e che ha visto calcare le sue scene i più grandi artisti.
In questa strada, così correlata alla storia culturale della città di Bologna, si colloca quindi la residenza della Fondazione PISP, struttura che arriva ad ospitare nei 12 mono/bilocali distribuiti su due piani e serviti da ascensore, circa una ventina di studentesse.
La Residenza in pieno Centro storico, a due passi da Piazza Santo Stefano è situata in una zona ben collegata dai mezzi pubblici con la stazione ferroviaria e molto frequentata sia di giorno che di notte, con locali e ristoranti tra i più caratteristici e prestigiosi della città.
Le pulizie della struttura sono svolte da personale specializzato una volta alla settimana, sia negli appartamenti che negli spazi comuni.
La struttura è servita globalmente da un servizio Internet wifi.
Gli spazi comuni sono costituiti da due sale comuni e nel piano sottostante è situata una lavanderia con lavatrici, asciugatrici e una postazione per stirare.
La struttura è attrezzata con posti biciclette, infatti, anche da questa residenza la bicicletta permette di raggiungere Piazza Maggiore in qualche minuto e nello stesso tempo le varie sedi universitarie più importanti.
La sicurezza delle ospiti è uno degli elementi di valore a cui tiene in modo particolare la Direzione della Fondazione PISP. L’ingresso è a badge, e tutta la struttura residenziale è sorvegliata da telecamere interne.

 POSTI ESAURITI

SI ACCETTANO PRE  ISCRIZIONI ANNO 2018/19

Aggiornato allo 20/10/2017 

  • Miniappartamenti Singoli:     completi
  • Miniappartamenti per due:   completi
  • Posti in doppia:                       completi

Galleria Fotografica